regolamento - CAMPING LA SERRA

CAMPING LA SERRA
CAMPING LA SERRA
Vai ai contenuti

Menu principale:

Regolamento del camping:

Il Camping è aperto da giugno a settembre.

L’equipaggio minimo per piazzola è di tre persone adulte. Il soggiorno minimo, dall’01/06 al 14/07, è di              gg. 7 (sette); dal 15/07 al 26/08 è di gg. 21 (ventuno). Per mensili e stagionali non sono consentiti cambi d’equipaggi. I bambini fino a 2 anni soggiornano gratuitamente, da 2 a 10 anni pagano la quota bambini.

Modalità di pagamento: 1\3 alla prenotazione – il saldo (2\3) dovrà essere versato al momento della sistemazione in loco. Non sono ammesse prenotazioni e opzioni, senza il contestuale versamento dell’acconto; se fatte per telefono e via fax, diventeranno vincolanti per la Direzione solo alla ricezione dell’acconto. In caso di disdetta da parte del campeggiatore, lo stesso perderà la somma versata a titolo di acconto. Se la rinuncia viene notificata al Campeggio La Serra 15 giorni antecedenti la data di inizio del soggiorno, il Cliente dovrà corrispondere la somma pari al 50% del costo totale del soggiorno.

Il Contratto di soggiorno è nominativo per tutti i membri dell’equipaggio. Eventuali persone non inserite  nella distinta del contratto saranno conteggiate a parte; qualora all’equipaggio già dichiarato dovessero aggiungersi altre persone, sarà applicata la tariffa corrispondente. Per la partenza anticipata, si pagherà l’intero pattuito. I singoli ospiti pendolari dovranno registrarsi a parte e pagare la loro permanenza. Il nominativo di eventuali Ospiti dovrà essere comunicato alla Direzione almeno 24h prima per ottenerne l’autorizzazione al soggiorno.

Non sono ammessi visitatori, se non autorizzati dalla Direzione. Essi, dopo 2 (due) ore, devono pagare la quota ospite giornaliera. Per il periodo di Ferragosto, non si accettano visitatori e ospiti. I visitatori che arriveranno dopo le ore 20,30 saranno tenuti a pagare una quota di ingresso riportata sul prezzario alla voce “Ospiti serali”.

I soggiorni sono settimanali e vanno da sabato a sabato. Tutti i campeggiatori hanno l’obbligo di liberare il posto (piazzola, bungalow o roulotte) entro le ore 10 del giorno di partenza; in caso di ritardo, sono tenuti a pagare la quota giornaliera, fatto comunque salvo l’obbligo di liberare il posto immediatamente e di risarcire eventuali danni causati dal loro ritardo. La Prenotazione (piazzola, bungalow o roulotte) sarà disponibile alle ore 16,30 del giorno di arrivo.

E’ vietato portare l’auto vicino alla tenda o roulotte, se non per l’aggancio e lo sgancio della roulotte stessa. Il parcheggio dell’auto (una per piazzola) dovrà essere fatto in modo corretto nelle aree predisposte dalla Direzione. Il posto nel parcheggio sarà assegnato dalla Direzione in ordine di prenotazione, fino ad esaurimento. La Direzione, non risponde di eventuali danni comunque riportati dalle auto nel parcheggio.

Le ore di silenzio vanno dalle 14.30 alle 16.30 e dalle 01.00 alle 07.30. Sono vietati tutti i rumori che, comunque possano disturbare la tranquillità dei campeggiatori. Gli apparecchi sonori dovranno essere tenuti spenti durante le ore di silenzio. Inoltre nelle ore di silenzio non è consentito lavare stoviglie ed indumenti. LA DIREZIONE SI RISERVA LA FACOLTA’ DI ESPELLERE I SIGNORI CAMPEGGIATORI DAL CAMPING DOPO DUE RICHIAMI DAL PERSONALE ADDETTO.

L’utilizzo di tutte le attrezzature e delle varie aree esistenti nel Camping sono a rischio e pericolo dell’utente.       La Direzione declina ogni responsabilità.

Ciascuno è tenuto a custodire gli oggetti di sua proprietà o a lui affidati. Per eventuali danni o furti di oggetti la Direzione declina ogni responsabilità. Chiunque ritrovi nel recinto del Camping qualsiasi oggetto è tenuto a consegnarlo alla Direzione che provvederà a restituirlo al legittimo proprietario.

I rifiuti di ogni genere devono essere racchiusi negli appositi sacchetti e depositati nei punti di raccolta posti all’esterno del Camping. Al termine del soggiorno ciascun equipaggio è tenuto a lasciare la piazzola sgombra da residui di immondizia. La pulizia della stessa piazzola sarà controllata da apposito personale.


Nel Camping esistono appositi lavandini per la toilette  personale, per il lavaggio delle stoviglie e della biancheria. E’ proibito farne uso diverso da quel previsto. L’erogazione dell’acqua calda sarà di 5 (cinque) ore al giorno; durante tale orario personale autorizzato dalla Direzione verificherà l’uso razionale dei servizi.

E’ vietato danneggiare le piante e le attrezzature del Villaggio, scavare fosse, versare liquidi bollenti o inquinanti, lasciare rifiuti, accendere fuochi, in tutto il perimetro del Camping e sulla spiaggia. I campeggiatori che si renderanno responsabili di danni all’interno del campeggio, saranno tenuti a risarcire lo stesso, allontanati e denunciati alle Autorità. E’ permesso l’uso della griglia, purché non danneggi il prato e disturbi i vicini.

L’Accesso alla spiaggia, direttamente dal Camping, è consentito esclusivamente dalle ore 07.30 alle ore 22.00, l’utilizzo degli ombrelloni e delle sedie da parte dei campeggiatori è consentito dalle ore 08.00 alle ore 19.00.  

I Minorenni sono ammessi solo se accompagnati dai genitori o da parenti maggiorenni. I Bambini dovranno essere accompagnati nell’uso delle varie attrezzature e delle toilette. I genitori sono responsabili dei e per i loro figli. Il capo equipaggio, firmatario del presente regolamento, è responsabile anche di eventuali danni causati dai componenti del loro equipaggio o da eventuali suoi ospiti.

Non sono ammessi animali di qualunque specie.  
L’allacciamento elettrico alle piazzole deve essere richiesto alla Direzione, e sarà effettuato da apposito personale. Il prelievo non può superare quello stabilito (500w). E’ vietato utilizzare l’energia elettrica, se non per gli apparecchi, per gli usi e nei posti consentiti. Per il prelievo, nei limiti consentiti, devono essere utilizzati cavi di sicurezza a norma CEI. Tutti gli impianti a valle della colonnina di prelievo devono essere realizzati con materiali a norma, ed impianti elettrici sicuri come la normativa prevede.

Le bombole per il gas, utilizzate dai campeggiatori dovranno essere a norma.

E’ vietata la circolazione di biciclette all’interno del campeggio; esse dovranno essere condotte a mano. E’ vietato praticare sport e giochi al di fuori degli appositi spazi. Le attività sportive, di animazione e del tempo libero, devono essere autorizzate dalla Direzione.

I campeggiatori devono rispettare tutte le disposizioni di legge e tutte le eventuali norme interne che vengano, di volta in volta, emanate dalla Direzione. I prezzi del Camping sono quelli esposti ed approvati. Gli inadempienti saranno allontanati dal Camping, fermo restante, da parte loro, l’obbligo del pagamento integrale di quanto pattuito. In caso di controversia, la decisione della Direzione è inappellabile. La Direzione si riserva, a suo insindacabile giudizio di accettare equipaggi.






INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DECRETO LEGISLATIVO 196/2003
Il sito campinglaserra.it rispetta la normativa sul trattamento dei dati personali (D.lgs. 196/2003). Il sito è navigabile in   senza dover comunicare a Ge.Pa.tur. srl alcun dato personale, mentre in altri casi per poter usufruire di alcuni servizi occorre fornire dati personali comuni mediante un form di richiesta informazioni e/o un form di registrazione. L’Informativa è resa solo per il sito campinglaserra.it e non per altri siti Web eventualmente consultati dall’utente tramite link. Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati per poter usufruire dei servizi stessi.
1. Finalità del trattamento  
Il trattamento dei dati conferiti verrà effettuato per permettere di:
1. Dare esecuzione alla richiesta di informazioni sui soggiorni e sulle strutture ricettive;
2. Inviare informazioni commerciali riguardanti la vendita   dei nostri  servizi,  
3. Elaborazione e predisposizione della documentazione atta ad adempiere agli obblighi contrattuali e di legge connessi alle norme civilistiche, fiscali, contabili.
2. Modalità del trattamento

 
I dati verranno trattati con strumenti elettronici e memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei che su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.
3. Natura obbligatoria

 
I dati richiesti, oggetto di trattamento, sono alcune informazioni personali comuni quali (dati anagrafici, ragione sociale, recapito telefonico, postale ed elettronico, dati fiscali).  
Il conferimento dei dati nei rapporti commerciali è necessario per l’instaurazione e la prosecuzione del rapporto contrattuale e per l’adempimento degli obblighi fiscali e di Legge.
Tutti i dati richiesti sono obbligatori, al fine di garantire al richiedente di ricevere una corretta risposta alle informazioni richieste, e accedere ai vari servizi offerti.
Ai fini di un corretto trattamento dei dati si rende necessario che l’interessato comunichi tempestivamente le eventuali variazioni dei dati forniti.
 
4. Conseguenze del rifiuto dei dati
 
In caso di mancato inserimento di uno o più dati obbligatori l’interessato non potrà ricevere le informazioni richieste e non potrà accedere ai vari servizi offerti.

5. Diritti dell’interessato

 
In relazione al trattamento di dati personali, ai sensi dell’art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy.
L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
• dell'origine dei dati personali;
• delle finalità e modalità del trattamento;
• della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
• degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
L'interessato ha diritto di ottenere:
• l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
• la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di Legge.
L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
• per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
• al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
8. Titolare del trattamento

 
Il titolare del trattamento dei dati è: Ge.Pa.Tur. srl con sede in loc. Velia, Marina di Ascea (Sa).

Copyright © 2017 Ge.Pa.Tur. s.r.l.
Torna ai contenuti | Torna al menu